I reperti

Bracciale da arciere

Quello che gli archeologi chiamano  “Brassard “veniva con tutta probabilità utilizzato come para-scocco da coloro che praticava il tiro con l’arco. Il bracciale era composto da una o da una serie di placchette in pietra o in osso,. perforate. Posizionato sulla parte interna dell'avambraccio, lo proteggeva dal doloroso impatto con la corda che scoccava la freccia.

 

vai ai reperti