I reperti

Diadema di bronzo

I diademi di bronzo sono oggetti di notevolissimo interesse per la loro singolare e suggestiva forma oltre che per il loro numero: quattro solo a Ledro mentre ovunque sono rarissimi. (essi trovano un confronto nella necropoli di Pitten - Bassa Austria). Quello che vediamo, ritrovato durante gli scavi di Battaglia nel 1937 e attribuito al Bronzo medio, XVII-XVI sec a.C., fu ricavato da una lamina finemente decorata con motivi geometrici.

L'uso dei diademi non è chiaro, ma è molto probabile che, come i pugnali, venissero indossati come segno distintivo di  rango sociale.

 

vai ai reperti