I reperti

Olla biconica

Questo recipiente di grandi dimensioni proviene dagli strati archeologici della fine del Bronzo medio (XIV sec a.C.). Si tratta di  un oggetto estremamente raffinato per la qualità dell’impasto, le proporzioni della forma e le decorazioni.  La parete è abbellita da una serie di solcature orizzontali, piccole cuppelle e bozze contornate da solcature concentriche. Anche le anse, a rocchetto, sono decorate da una serie di solcature verticali. Tutto ci parla di senso estetico raffinato e di tecnologia sviluppata per una produzione di alto livello.

 

vai ai reperti